fbpx

Scopri la nostra offerta Hotel + Skipass

OFFERTA

Offerta Freeski

Scopri la nostra offerta Hotel + Skipass

OFFERTA

Offerta Freeski
 

Sestriere: Casa Olimpia sempre più polo culturale e vetrina dei sapori del territorio

Sestriere: Casa Olimpia sempre più polo culturale e vetrina dei sapori del territorio

Cultura ed enogastronomia del territorio condividono lo spazio di Casa Olimpia Sestriere in via Pinerolo. L’ex casa cantoniera ai 2.035 metri d’altitudine del Colle è diventata un punto di riferimento per i turisti alla ricerca di storia, cultura e sapori di quest’affascinante territorio alpino.

Durante il periodo natalizio sono esposte a Casa Olimpia tre importanti mostre. La prima ad essere presentata è quella dedicata alle migliori immagini della prima edizione del concorso “Sestriere, la Natura ti sorprende”, una serie di bellissimi scatti tra natura, attività dell’uomo e paesaggi alpini. Da non perdere poi la mostra personale di Alfredo Negro “Architetture Alpine” che resterà esposta sino al 14 gennaio 2020. Presentata lo scorso 26 dicembre la mostra personale di pittura di Pier Flavio Gallina con i suoi dipinti che rappresentano scorci di montagna e di Sestriere davvero affascinanti che si potranno ammirare sino al 6 gennaio 2020.

A tenere banco a Casa Olimpia è anche l’enogastronomia con l’8° edizione di Gusto In Quota, in abbinamento a presentazioni letterarie come avvenuto venerdì 27 dicembre in occasione dell’apertura della kermesse inaugurata alla presenza del Sindaco Gianni Poncet e della Consigliera Emanuela Ruspa, alla regia degli appuntamenti culturali al Colle. Ezio Giaj ha aperto l’edizione 2019_2002 insieme all’Accademia Italiana della Cucina Delegazione di Pinerolo e l’Associazione Macellai del pinerolese e Strada Reale dei Vini Torinesi e Panificatori De.C.O. Giaveno Val Sangone. Un momento aperto dalla presentazione della Collana Memorie, romanzi storici sul pinerolese. Presenti l’editore Andrea Garavello e le autrici dei primi due libri della Collana: Erica Bonansea (“Una terra ai piedi dei monti – Fenestrelle 1741”) e Chiara Romanello (“Il prigioniero senza volto – Pinerolo 1669”).

Ecco i prossimi appuntamenti in programma a Casa Olimpia sino all’Epifania (ingresso libero sino ad esaurimento posti max 60).

Sabato 28 dicembre alle ore 17.30: il “Grano Nero”. Il grano saraceno: dalle nostre montagne ai piatti della tradizione a cura di Patrizia Giachero con i vini del pinerolese con la partecipazione della Dott.sa Alessandra Maritano Presidente del MUSEP e referente progetto “Dai grani storici ai biscotti” Val Sangone. Domenica 29 dicembre alle 17.30 incontro letterario: “Dalla Luna di vede Dio?”. Piero Bianucci autore del saggio “Camminare sulla Luna” Giunti Editore e Gian Piero Amandola autore del Giallo “I delitti perfetti di Dio”, Edizioni del Capricorno, si confrontano a Casa Olimpia Sestriere. Ingresso libero. Giovedì 2 gennaio ore 17.30: incontro letterario con Bruno Gambarotta. Al termine degustazione dei vini della Valle di Susa. Venerdì 3 gennaio ore 17.30: Prosciutti e salumi, tradizione e qualità. A cura di Sara Valentino con i vini della Valle di Susa. Sabato 4 gennaio alle 17.30: presentazione del libro “Rita Levi Montalcini, una donna libera”. La prima biografia completa su “Rita Levi-Montalcini, una donna libera” (Rubbettino editore), volume ricco di curiosità e scritto dalla giornalista Carola Vai. Con l’autrice dialogherà il consigliere regionale, Valter Marin. Modera la giornalista Lucia Caretti. Ingresso libero. Domenica 5 gennaio ore 17.30: “Stasera Pizza”. Dalla pasta madre agli ingredienti di qualità e… birra o vino. Con lo Chef Franco Nusdeo in collaborazione con CFIQ Pinerolo, con i vini della Valle di Susa e le birre della Val Sangone. Al termine di ogni presentazione degustazione prodotti tipici dei territori.

Ezio Romano | ufficio stampa Comune di Sestriere

No Comments

Post A Comment

Vuoi avere maggiori informazioni?
Compila il modulo contatti e verrai contattato il prima possibile!

Ho letto e accetto la Policy Privacy