fbpx

Scopri la nostra offerta Hotel + Skipass

OFFERTA

Offerta Freeski

Scopri la nostra offerta Hotel + Skipass

OFFERTA

Offerta Freeski
 

Sestriere saluta il Giro d’Italia Virtual e si prepara a vestire la Maglia Rosa a fine ottobre

Sestriere saluta il Giro d’Italia Virtual e si prepara a vestire la Maglia Rosa a fine ottobre

L’ultimo arrivo in salita del Giro d’Italia Virtual, mercoledì 6 maggio 2020 da Briançon a Sestriere, è stato dominato dell’Astana Pro Team con Jakob Fuglsang, primo, e Alexey Lutsenko. Un’ipoteca per l’Astana Pro Team a un passo dalla Maglia Rosa finale che verrà assegnata sabato. Nella Pink Race successo di tappa per l’Astana Women’s Team con le prove di Katia Ragusa e Liliana Moreno, la Trek-Segafredo conserva la testa della generale.

La riproduzione elettronica sui rulli degli ultimi 31,5km (1.180 metri di dislivello) della 20° tappa originaria della Corsa Rosa (Alba – Sestriere) è stata giudicata da molti concorrenti ancor più dura della salita reale dove lo splendido scenario delle montagne olimpiche piemontesi contribuisce ad alleviare la fatica sui pedali.

È stato l’ottavo arrivo di tappa del Giro d’Italia a Sestriere, l’ultimo risale al 2015 ed è stato vinto da Fabio Aru che da queste parti è di casa in quanto da diversi anni ha scelto Sestriere come sede di ritiro in altura. La sua impresa è stata riproposta da RCS Sport in apertura del talk show live serale di report della tappa virtual, seguito anche dal ciclista sardo dell’UAE Emirates che, raggiunto telefonicamente, ha così commentato.

“È stato bello rivedere il mio successo del 2015 nella tappa di Sestriere. Vincere qui nelle montagne dove mi alleno è un’emozione che porterò sempre nel mio cuore. Attualmente mi sto allenando in Svizzera, tra poco spero di rientrare in Italia e di tornare a Sestriere per fare nuovamente un periodo in altura visto che finalmente abbiamo un calendario di ripresa delle corse. Penso ci rivedremo a Sestriere indicativamente a metà giugno per un altro blocco di allenamenti. Riguardo ai programmi sportivi in questi giorni la mia squadra deciderà dove schierarmi. Inizialmente dovevo fare il Tour, se confermato non mancherò di seguire l’arrivo della penultima tappa del Giro 2020 a Sestriere anche se pedalarlo davanti ai miei amici e tifosi sarebbe un’altra grande emozione”.

Nei giorni scorsi l’UCI ha diramato un nuovo calendario rivisto per via dell’emergenza sanitaria confermando il Giro d’Italia 2020, in versione autunnale, che si correrà dal 3 al 25 ottobre con l’attesissima penultima tappa, la Alba-Sestriere in programma sabato 24 ottobre, che assegnerà la Maglia Rosa.

“Dopo questa bella parentesi del Giro d’Italia Virtual – ha commentato Gianni Poncet, Sindaco di Sestriere – siamo pronti per ospitare un nuovo arrivo di tappa del Giro d’Italia che servirà a promuovere l’immagine della nostra stazione turistica internazionale alla vigilia della stagione invernale”.

Tornando al Giro d’Italia Virtual, giovedì 7 maggio, saranno di scena i grandi ex (Legends) con Matteo Montaguti, insieme a Ivan Basso, Stefano Garzelli, Alessandro Ballan, Claudio Chiappucci, Andrea Tafi, Stefano Allocchio, Alessandro Bertolini. Venerdì 8 maggio toccherà ai 10 mila amatori che decideranno di cimentarsi nell’ascesa al Colle del Sestriere.

Le iscrizioni ancora aperte sul sito www.garminvirtualride.com/it. Inoltre continua la raccolta fondi a favore della Croce Rossa Italiana su www.retedeldono.it/giro

Potete rivedere il live dedicato all’arrivo di tappa a Sestriere del Giro d’Italia Virtual sulle pagine FB @comunedisestriere e @sestriereofficial ed anche su @turismovialattea

Ezio Romano | ufficio stampa Comune di Sestriere

 

 

No Comments

Post A Comment

Vuoi avere maggiori informazioni?
Compila il modulo contatti e verrai contattato il prima possibile!

Ho letto e accetto la Policy Privacy